Sushi di Bresaola e carote

 

Il Sushi di bresaola e carote è un ottimo e buonissimo antipasto. E’ una ricetta nutriente ed equilibrata in quanto contiene i cereali, le proteine ed anche le verdure. La bresaola è un salume tipico della Valtellina, ottenuto salando, essiccando e stagionando un filetto di bue o di manzo.

Alla sapidità della bresaola, è stato abbinato il riso e la dolcezza delle carote. Il risultato è un buonissimo sushi con prodotti italiani. Il sushi di bresaola e carote è si può servire su un letto di insalata iceberg a piacere.

Sushi di bresaola e carote

Sushi di bresaola e carote

Se la ricetta Sushi di bresaola e carote vi è piaciuta, care amiche casalinghe ed amici, iscrivetevi su Facebook al link https://www.facebook.com/soscasalinghe/, mettendo mi piace alla pagina del blog, per riceverne delle altre ed essere sempre aggiornati! Lasciatemi i vostri commenti a fondo pagina, permettere al sito di Sos Casalinghe di crescere ed in linea con le vostre esigenze. Un abbraccio, Silvia.

Difficoltà: Facile
Tempo preparazione: 30 minuti + 30 minuti di riposo
Categoria: Ricetta Piatto unico

Ingredienti per 2 persone

1 etto e mezzo di bresaola
150 gr riso per risotto
2 carote
2 zucchine chiare
olio extravergine d’oliva
sale

Procedimento Sushi di bresaola e carote

  1. Pelate la carota con il pelapatate.
  2. Lavate e tagliate le zucchine e le carote a julienne.
  3. In una pentola portate a bollore l’acqua salata e cuocete il riso per circa 14 minuti.
  4. Condite il riso con le zucchine a julienne. Lasciatelo poi raffreddare.
  5. Su pellicola trasparente adagiate le fette di bresaola, creando un rettangolo e sovrapponendo fra di loro le fette.
  6. Cosparegete sopra al rettangolo di bresaola, il riso ben freddo distribuendolo bene su tutta la superficie.
  7. Al centro inseriamo le carote a julienne.
  8. Arrotoliamo il nostro sushi, aiutandoci con la carta trasparente fino ad ottenere un cilindro. Chiudiamo le estremità e lasciamolo riposare in frigo per almeno 30 minuti.
  9. Tagliamo infine il nostro cilindro in tanti piccoli sushi.
  10. Possiamo accompagnare i sushi con insalata, salse o aceto balsamico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *